Karibù..Insieme per crescere

1
Il socio dott. Antonio Pescini

La Lega Navale Italiana sezione di Ortona, da sempre sensibile ai “bisogni” del mondo che la circondano, si è dimostrata ancora una volta un patner davvero prezioso anche per una associazione di volontariato estranea al suo territorio.

E’ bastato un semplice S.O.S. lanciato da uno dei propri soci della L.N.I. di Ortona, il Dott. Antonio Pescini, per attivare una vera e propria collaborazione fra la Lega Navale di Ortona e la associazione di volontariato Karibù Insieme per Crescere di cui il Dott. Pescini è presidente.

Una richiesta di aiuto che poteva cadere anche nel vuoto, vedi perché l’associazione Karibù nasce nel Comune di Cervia, una città che niente a che a vedere con il comune di Ortona; una associazione Karibù che opera in Africa e più specificatamente in piccoli villaggi nel mezzo della savana della Tanzania e del Senegal, villaggi dove vivono persone che il mare, forse, non sanno neppure cosa sia.

La Lega Navale di Ortona però non ha esitato neppure un attimo dinnanzi ad un S.O.S. lanciato da un proprio socio e così è nata una vera e propria collaborazione.

La collaborazione parte nell’anno 2010, i contributi in danaro raccolti hanno permesso la realizzazione di un pozzo per la raccolta dell’acqua nel villaggio senegalese Mbelbouk Serere, l’opera è stata inaugurata nel maggio 2010.

Il pozzo realizzato grazie al contributo dei soci della LNI di Ortona

Nel febbraio 2011 si è riusciti ad inaugurare una nuova sala informatica nei dintorni della città Kafrina (Senegal) e nel 2012 infine si sono inaugurate due aule scolastiche nel villaggio di pescatori Guereo (Senegal).

La sala informatica
2
Il consigliere Di Fabio e il dott. Pescini in Senegal

Piccole opere di grande utilità, atti concreti che il consigliere Luigi di Fabio ed il socio Antonio Pescini della sezione LNI di Ortona, hanno controllato personalmente recandosi in Senegal dal 7 al 23 ottobre 2012.

gigione
Il consigliere Di Fabio con i ragazzi senegalesi

Domenica 30 Dicembre 2012 presso il Polo Eden a Ortona si è svolto un incontro sociale molto importante intitolato “ Un anno di attività – la nostra presenza in Senegal – filmati e foto da ricordare”.
A questa iniziativa erano presenti le maggiori autorità della città e non solo, dal sindaco al comandante della capitaneria tutti entusiasti delle opere che si sono illustrate mediante le numerose foto scattate alle opere realizzate in terra senegalese grazie anche alle risorse economiche raccolte dalla città di Ortona.

web

L’ opera del socio dott. Antonio Pescini non è così terminata; altri villaggi, altre popolazioni sperano e attendono che il nostro impegno continui ed è per questo che la Sezione LNI di Ortona continuerà a sostenere l’iniziativa, per far fronte alle scarse risorse economiche disponibili, anche in futuro affinché altri pozzi possano permettere a queste popolazioni di sopravvivere nella loro terra.

DSCN0802
Il nuovo pozzo in costruzione
768 Totali 2 Visite oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 1 =